Domenica 1 ottobre in occasione della visita del beneamato Pontefice il dispiegamento delle misure di sicurezza è stato davvero ingente a causa dei numerosi spostamenti previsti.
I più attenti avranno notato la discreta e funzionale Kireti Mobile Unit, una vera e propria centrale di controllo dotata di ben 6 telecamere, poste su una torre a 15 metri di altezza e collegata con la sala operativa della Questura di Bologna, che ha vigilato durante i movimenti di Papa Francesco nel capoluogo emiliano. L’unità mobile aveva il compito di controllare silenziosamente non solo l’obiettivo specifico durante il suo percorso, ma anche di ampliare la sorveglianza a tutta l’area circostante aumentando di fatto il perimetro di sicurezza con notevole risparmio di uomini ed energie.

Il nostro apporto a questa innovativa presenza all’evento è stata la progettazione, realizzazione e montaggio di una livrea personalizzata applicata sulla carrozzeria del veicolo, sapientemente realizzata dal nostro reparto “Grandi Formati” che è sempre in grado di soddisfare al meglio le richieste delle aziende clienti in termini di comunicazione esterna e di visibilità del brand aziendale.

Clicca qui per leggere l’articolo sul sito Kireti

Per condividere...
Share on LinkedInPin on PinterestShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrBuffer this pageEmail this to someone