Un incredibile patrimonio di film, foto, manifesti, documenti cartacei, riviste d’epoca) e sistemi interpretativi (studi storici, critici e filmografici) salvati grazie al digitale e raccolti in un unico portale dalla Cineteca Nazionale con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.