Si è appena svolta a Rimini, dall’8 all’11 novembre, la ventesima edizione di ECOMONDO, la manifestazione che riunisce “sapere” ed imprese protagonisti dello sviluppo sostenibile creando un punto di incontro ottimale  per gli operatori dell´industria della Green economy e dell´economia circolare,  dove poter chiudere accordi commerciali, avviare partenariati nazionali e internazionali, informarsi su come accedere ai fondi nazionali ed Europei, generare valore e acquisire clienti.

L’elenco degli eventi in programma in quest’edizione è molto nutrito, oltre agli “Stati generali della Green Economy 2016“, vogliamo segnalare la presentazione di “Io penso circolare´: premio alle start up e alla ricerca ´verde´” un premio a progetti innovativi legati all´economia circolare.

 

Ci teniamo particolarmente a segnalare questo tipo di eventi perché in Tipitalia  cerchiamo di prestare molta attenzione al rispettototem2 dell’ambiente, soprattutto  nella scelta dei materiali all’interno dei nostri processi produttivi.

In quest’ottica ci “fregiamo” di due certificazioni:

  • La Certificazione FSC® che garantisce  che i prodotti da noi realizzati derivino da materie prime provenienti da foreste gestite in maniera responsabile, per assicurare benefici ambientali, sociali ed economici.

totem_particolarebrochure

 

 

 

 

 

 

 

  • La Certificazione HP Ecosolutions rispecchia invece l’adozione fra le nostre tecnologie di stampa al latex, che garantisce il mancato rilascio di solventi inquinanti. Garantiamo la capacità tecnica di installazione e applicazione dei nostri prodotti e di quelli dei nostri fornitori.

Ci avvaliamo inoltre di collaboratori qualificati secondo i rigidi standard di qualità e conoscenza dei prodotti della 3M, per garantire installazioni durature nel tempo e adatte ad ogni esigenza del cliente (car wrapping, applicazioni pellicole decorative e antisolari, D-NOC ecc.)

 

 

Per condividere...
Share on LinkedInPin on PinterestShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrBuffer this pageEmail this to someone